Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Pubblicità
Pubblicità

Milano. Rievocazione storica della Festa del Perdono

La rievocazione storica della Festa del Perdono, nell'omonima via, uno dei più antichi eventi della storia di Milano,

fetsaPerdono450svoltosi per la prima volta nel 1560 e legato al suo Ospedale Maggiore, si svolgerà domenica 9 aprile dalle 10 alle 22.

 Con lo spirito di un ritorno al duca Francesco Sforza che donò la Ca’ Granda ai milanesi, viene proposta una rievocazione storica di come doveva essere questa grande festa cittadina alle sue origini.

 Lungo la facciata della Ca’ Granda saranno allestiti tende rinascimentali e banchi didattici con gli antichi mestieri, per tutto il giorno vi saranno momenti di animazione con i costumi d’epoca e attività e laboratori per i bambini. Musica e danze rinascimentali accompagneranno la festa che vedrà la partecipazione, coordinata dall’Associazione Italia Medievale, della Compagnia di Chiaravalle, della Compagnia Bianca, de La Contraddanza, della Corporazione di Arti e Mestieri, dei Folet, d’la Marga oltre a figuranti che rievocheranno la corte di Francesco Sforza.

 La festa è aperta a tutti coloro, bambini e adulti, che desiderino fare un viaggio nel tempo e scoprire la Milano di 600 anni fa. Saranno benvenuti anche tutti coloro che vorranno parteciparvi in abiti d’epoca.

 La festa, patrocinata dal Municipio 1 di Milano, vuole inoltre ricordare ai cittadini, la storica generosità dei milanesi e il loro amore per l’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. A testimonianza dell’impegno civico dei milanesi saranno presenti la Fondazione De Marchi ONLUS, organizzatrice dell’evento e l’Associazione per il Bambino Nefropatico ONLUS che ha contribuito alla realizzazione.

Pubblicità